escort torino

Perché abbiamo l'orgasmo nel sonno?

Ti sei svegliato nel cuore della notte in piena estasi perché non sai come, ma hai appena avuto un orgasmo nel sonno? Hai avuto un orgasmo nel sonno e non sai perché? Questo tipo di domande alla fine portano sempre alla stessa cosa... perché fai sesso? L'unica cosa che stai cercando è il piacere sessuale? L'estasi e gli orgasmi sono l'apice della soddisfazione. Una sensazione che percorre tutto il corpo, unica e spesso indescrivibile. Ti fa venire voglia di allungare ogni centimetro del tuo corpo, invade tutto e ti fa perdere il controllo anche dei tuoi pensieri.

Ma è l'unico modo per raggiungere l'orgasmo? La verità è che dopo innumerevoli sondaggi, esperimenti e studi, non è stata raggiunta un'unica conclusione, una formula segreta che provoca questo tipo di piacere intenso.

La miscela di cose che vengono prodotte sia internamente che esternamente nel corpo non è esattamente la stessa in tutte le persone. È coinvolta anche una parte mentale. La capacità di fantasticare, i gusti...

Quindi alcune persone provano quella sensazione anche nel sonno. È allora che sorgono più domande.

Perché gli orgasmi si verificano durante il sonno?

Come diceva Octavio Paz “In ogni incontro erotico c'è un personaggio invisibile e sempre attivo: l'immaginazione”. Il cervello ha una parte molto attiva ma inconscia durante l'intero processo di eccitazione.

Alcuni esperti dicono che è prodotto per allentare la tensione sessuale accumulata durante il giorno. È una forma di sollievo per un riposo migliore, soprattutto durante la fase REM.

Durante il sonno, gli occhi si chiudono e le funzioni vitali passano automaticamente. Il cervello continua a funzionare ma senza alcun controllo. Nessuna inibizione, nessun complesso, nessuna coscienza da reprimere. Nei sogni tutto è possibile e sebbene a volte sia difficile ricordare esattamente tutto ciò che è stato immaginato accade allo stesso modo.

Inoltre, a differenza di un incontro erotico con un'altra persona, l'orgasmo dipende solo da se stessi. I desideri più profondi vengono a galla e spetta solo a te avere l'orgasmo nel sonno. Non ci sono reazioni o sentimenti degli altri che possono influenzare.

Come si ottiene un sogno bagnato?

Tra il 35% e il 40% delle donne afferma di aver provato un tale orgasmo nei sondaggi. Mentre il numero tra gli uomini è più alto. Questo perché in loro è più visivo a causa dell'inquinamento notturno, cioè del seme che il pene eiacula vicino all'orgasmo o quando si alzano con un'erezione.

Per loro, invece, è più complesso, perché possono averlo inconsciamente e nemmeno ricordarlo. Principalmente perché non sono rimaste molte prove fisiche quando si svegliano. L'eiaculazione femminile non è così abbondante come l'eiaculazione maschile.

Ma ci sono alcune cose che possono aiutarti a goderti gli orgasmi nel sonno:

  • Rilassamento. È importante evitare l'autopressione e la frustrazione poiché è impossibile controllarla.

  • Vai a dormire molto stanco e a pancia in giù. Soprattutto donne. Entrare prima nella fase REM, lasciare che il cervello prenda il controllo e incoraggiare il flusso sanguigno attraverso i genitali, così come lo sfregamento contro il materasso e le lenzuola, può avere risultati molto soddisfacenti.

  • La gente dice che più a lungo stai senza sesso, più è probabile che accada.

  • Prima di dormire, guarda alcuni contenuti erotici per stimolare la mente e risvegliare le fantasie durante il sonno.

  • Gli uomini tendono a sperimentare più orgasmi notturni quando sono giovani, in coincidenza con il loro risveglio sessuale. Mentre nelle donne è più comune un po' più anziane, quando hanno tra i 40 ei 50 anni.

  • Molto legato al livello ormonale. Ecco perché durante l'ovulazione e la crescita e la scoperta della sessualità è più comune.

Ci sono molti modi diversi per godere di un qualche tipo di piacere sessuale

Alcuni di loro sono incontrollabili, come gli orgasmi nel sonno. Per fare questo, devi scoprire il modo migliore per stimolarti mentalmente oltre che fisicamente. Dimentica i complessi, i pregiudizi e gli imbarazzi e sii libero di sentire. Leggere una storia erotica, o anche scriverne una, visualizzare materiale erotico (video, immagini, audio...), praticare il Sex Cam sono solo alcuni esempi di cose che possono ispirare il cervello.

Tutto può finire per avere qualche utilità erotica. Tutto dipende dal punto di vista. Conoscere le proprie fantasie, la fonte del proprio piacere, quello che fa godere di più... È molto importante e qualcosa che ora durante la pandemia viene praticato di più da tutti attraverso schermi con videochiamate piccanti grazie alla raccomandazione dei social distanziamento. Ma il piacere supera ogni barriera, anche fisica. Allora perché aspettare per provare a sperimentare e stimolarsi per vedere cosa succede?

Ricerche correlate: perché abbiamo l'orgasmo nel sonno, sessualità, sesso e sessualità, orgasmi da incubo, orgasmi, orgasmi nel sonno, sesso.

Questo articolo è stato creato 8 giugno 2021.